Sostegni alle imprese

Sezione promozione
Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2020
Home > Sostegni alle imprese > Contributi per la microinnovazione digitale delle imprese
Argomenti

Passa a...

POR FESR 2014-2020 Azione 1.1.2 sub azione A e B
Bando contributi per la "Microinnovazione digitale delle imprese"


Finalità generale

Sostenere tramite una sovvenzione le MPMI toscane colpite dalla pandemia Covid 19 che acquisiscono servizi innovativi di supporto ai processi di trasformazione digitale delle imprese, da ricondurre alle tipologie di attività digitali previste nella specifica sezione del Catalogo dei servizi avanzati e qualificati per le imprese toscane (di seguito “Catalogo”) e riepilogati nella scheda Allegato B.


Territori interessati

Intero territorio regionale toscano.


Soggetti beneficiari

Micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata quale ATS, ATI, Reti di imprese senza personalità giuridica (Rete-Contratto), Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto) e Consorzi, così come definite dall’allegato I del Reg. (UE) n. 651/2014, nonché professionisti, aventi la sede principale o almeno un’unità locale ubicata nel territorio regionale, operanti nei settori di attività di individuati nella DGR643 del 28/07/2014.


Requisiti di ammissibilità

Ai fini dell’ammissibilità, tutte le domande (comprese quelle dei professionisti) verranno selezionate sulla base dei requisiti di ammissibilità previsti nelle linee guida approvate con DGRT 467/2018.

La verifica della capacità economico finanziaria in relazione al progetto da realizzare avverrà sulla base di parametri di valutazione previsti nel Bando.


Tipologia ed entità dell'aiuto

L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto ed erogato, di norma, nella forma di voucher.

Il progetto innovativo di trasformazione digitale dell’impresa deve prevedere una o più delle seguenti attività:

  1. acquisizione di servizi di consulenza in materia di innovazione e canoni d’uso di piattaforme software;
  2. acquisizione di servizi di sostegno all'innovazione compreso i canoni relativi a piattaforme software;
  3. acquisizione di personale altamente qualificato.

Tali attività vengono peraltro meglio dettagliate e sistematizzate nel “Catalogo” (Allegato B).

I relativi costi sono ammissibili a far data dal 01/02/2020.

Sono altresì ammissibili le spese di consulenza per le attestazioni rilasciate dai soggetti iscritti nel registro dei revisori legali.


Importi

Il costo totale del progetto presentato non deve essere inferiore a Euro 7.500,00 e superiore ad Euro 100.000,00.

Nella scheda riepilogativa dei servizi contenuti nel “Catalogo” (Allegato B) per ogni tipologia di impresa e di attività innovativa viene indicata la spesa massima ammissibile e l’intensità massima dell’agevolazione.

Per i dettagli si rimanda comunque al Bando che prevede specifici limiti e possibilità di combinazione con il “Catalogo” nella sezione B2, nonché altre premialità.


Presentazione domanda

La fase della presentazione della domanda di agevolazione sarà gestita sul portale di Sviluppo Toscana SpA che provvederà all'istruttoria e valutazione degli interventi secondo una procedura automatica a sportello.


Informazioni e dettagli

In attesa del Bando ufficiale si possono visionare i documenti ufficiali cliccando QUI


Ufficio Studi, Statistica, Informazione Economica

Per informazioni:

via del Romito 71
tel. 0574/612763
fax 0574/612834

email: statistica@po.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-venerdì ore 8.30/12.30
Lunedì e giovedì ore 14.30/15.40
Sabato chiuso

Normativa

D.Dirig. n. 3389 30/07/2014   (BURT n. 32 - suppl. n. 95 - 13/08/2014)
D.Dirig. n. 4653 23/10/2014    

Aggiornamenti

01-09-2020
Innovazione: contributi per creare nuove imprese e per start up

01-09-2020
Industria 4.0, voucher formativi per liberi professionisti e imprenditori

26-08-2020
Contributi a favore di “empori di comunità” nelle aree interne, montane ed insulari

26-08-2020
Bando contributi per la "Microinnovazione digitale delle imprese"

26-08-2020
Fondo investimenti Regione Toscana: contributi a fondo perduto per la filiera del turismo

26-08-2020
Fondo investimenti Regione Toscana: aiuti agli investimenti

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ť anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):