Sostegni alle imprese

Sezione promozione
Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2015
Home > Sostegni alle imprese > Contributi introduzione sistemi di certificazione aziendale
Argomenti

Passa a...

Contributi introduzione sistemi di certificazione aziendale

  • Beneficiari
  • Spese ammissibili
  • Agevolazione prevista
  • Procedura
  • Modulistica
    • bando scaduto

    Beneficiari

    1. Imprese e cooperative che abbiano la sede operativa per la quale viene ottenuta la certificazione nella provincia di Prato;
    2. Consorzi e società consortili che risultino composti per almeno i 2/3 da imprese aventi sede legale o operativa nella provincia di Prato.

    I soggetti richiedenti dovranno essere iscritti al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Prato, essere attivi ed in regola con il pagamento del diritto camerale.


    Spese ammissibili

    Per l'introduzione dei sistemi di certificazione aziendale di seguito indicati:

    • Uni En Iso Iso 9001:2008 (sistema di gestione per la qualità),
    • Uni En Iso 14001 (sistema di gestione ambientale),
    • Uni En Iso 50001 (sistema di gestione per l'energia),
    • Uni En Iso 20000 (sistemi di gestione servizi informatici),
    • Uni En Iso 22000 (sistemi di gestione per la sicurezza alimentare),
    • Uni En Iso 27001 (sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni),
    • ISO/IEC 17025 (sistemi per laboratori),
    • EMAS II (sistema comunitario di ecogestione e audit),
    • SA 8000 (sistema di gestione della responsabilità sociale),
    • OHSAS 18001:2007 (sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro),
    • BRC e IFS (sistemi di sicurezza prodotti agroalimentari),
    • Cardato Regenerated CO2 Neutral,
    • Global Recycle Standard,
    • Uni En Iso 3834 (requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici),
    • Carbon Footprint - Iso 14064:2006 e Iso/TS 14067 (sistema per il calcolo dell'impronta climatica di una organizzazione e di un prodotto),
    • Uni En Iso 22716:2007 (sistema di certificazione delle pratiche di buona fabbricazione di cosmetici),
    • EN 1090-1 (marcatura CE per le strutture di acciaio e alluminio o parti di esse),
    • Uni En 15085 (processo di saldatura dei veicoli ferroviari),

    le spese ammissibili sono riferite a tutti i costi esterni sostenuti per arrivare alla prima certificazione del sistema da parte di una società abilitata al rilascio della certificazione, compresi i costi relativi a consulenze tecniche specialistiche.
    Le fatture comprovanti i costi imponibili esterni sostenuti dovranno avere data non anteriore all'1/01/2014.


    Agevolazione prevista

    Contributo pari al 50% delle spese sostenute (al netto di IVA e di altre imposte, tasse e oneri accessori) per il conseguimento ed il rilascio della certificazione, fino al limite massimo di € 5.000,00= ad impresa o consorzio; tale massimale è aumentato di € 1.000,00= nel caso di Impresa Femminile.


    Procedura

    La domanda di contributo può essere trasmessa a partire dal 2/01/2014 ed entro il termine perentorio del 31/12/2014 secondo una delle seguenti modalità:
    •  a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno alla Camera di Commercio all'indirizzo indicato sul modulo di domanda (la data di arrivo è determinata dalla data del timbro postale di spedizione apposto dall'Ufficio Postale accettante),
    •  a mano, esclusivamente all'Ufficio Protocollo dell'Ente, in via del Romito 71 - Prato, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 (la data di arrivo è determinata dal timbro a data apposto dall'Ufficio Protocollo della CCIAA di Prato),
    •  tramite posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo protocollo@po.legalmail.camcom.it (in tal caso saranno ritenute ammissibili esclusivamente le domande, redatte in formato PDF/A, inviate da una casella di posta elettronica certificata e sottoscritte digitalmente dal titolare/legale rappresentante dell'impresa); pena l'inammissibilità della domanda non dovranno essere trasmesse più domande con una sola comunicazione PEC (ad ogni comunicazione PEC dovrà essere allegata una sola domanda di contributo, la data di arrivo è determinata dalla data in cui verrà attribuito il protocollo informatico dall'Ufficio Protocollo della CCIAA di Prato).

    La domanda potrà essere presentata:
    - prima del rilascio della certificazione:
    Dovrà essere trasmesso il modello QUAL_1 (domanda a preventivo) successivamente, entro e non oltre 60 giorni dall'avvenuta certificazione, pena l'inammissibilità della domanda, dovrà essere trasmesso il modello QUAL_2 (domanda a consuntivo) allegando allo stesso la documentazione di spesa sostenuta (al momento dell'erogazione del contributo all'impresa non potrà essere riconosciuto un importo superiore a quello richiesto nella domanda a preventivo). La certificazione dovrà avvenire entro 24 mesi dalla presentazione della domanda a preventivo;
    oppure
    - dopo l'avvenuta certificazione:
    Dovrà essere trasmesso il modello QUAL_2 (domanda a consuntivo) allegando allo stesso la documentazione di spesa sostenuta. Le domande presentate solo a consuntivo dovranno riferirsi a certificazioni acquisite nell'anno 2014 (fa fede la data di rilascio apposta sul certificato / attestazione).
    Il testo del bando (deliberazione della Giunta Camerale n. 109/13 del 16/12/2013).


    Modulistica

    Modelli rendicontazione bando 2014

    Modelli rendicontazione bando 2013

    Modelli rendicontazione bando 2012

    top ▲


    Ufficio Promozione e
    Valorizzazione delle Produzioni Tipiche

    Per informazioni:

    Indirizzo: Via del Romito 71 - piano terra - lato B
    tel. 0574/612808 - 612753 - 612802
    fax 0574/612834

    email: promozione@po.camcom.it

    Orario di apertura al pubblico:

    Lunedì-Venerdì ore 8.30/12.30
    Lunedì e Giovedì ore 14.30/15.40
    Sabato chiuso

Aggiornamenti

08-06-2016
Agevolazioni efficientamento energetico immobili: a partire dall'1/06/2016

19-05-2016
Agevolazioni per l'efficientamento energetico degli immobili

02-03-2016
Selfiemployment - Avviso pubblico per l'erogazione di finanziamenti

29-02-2016
3 marzo: webinar su Bandi di contributo camerali: quali sono e come si partecipa

23-02-2016
25 febbraio: webinar Lo Sportello Nuove Imprese

18-02-2016
Progetto "Crescere in Digitale": un' opportunità per giovani e imprese

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ť anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo
Positivo
Sufficiente
Negativo
 

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):

Reperibilità delle informazioni;
Chiarezza dei contenuti;
Facilità di utilizzo;
Completezza delle informazioni;

Inserisci un tuo commento per indicarci cosa migliorare: