La Camera informa... 2021

Sezione la Camera informa
Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2021
Home > La Camera informa...> Deposito della dichiarazione di mantenimento dei requisiti di start-up innovativa
Argomenti

Deposito della dichiarazione di mantenimento dei requisiti di start-up innovativa

 

Si ricorda che entro 30 giorni dall'approvazione del bilancio e comunque entro sei mesi dalla chiusura di ciascun esercizio, fatta salva l'ipotesi del maggior termine nei limiti e alle condizioni previsti dal secondo comma dell'articolo 2364 del codice civile (cioè i casi in cui lo statuto sociale preveda un termine di 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio per la convocazione dell’assemblea chiamata ad approvare il bilancio), le start up innovative, dopo aver aggiornato il profilo personalizzato sul portale startup.registroimprese.it , devono depositare presso il Registro delle Imprese la dichiarazione di mantenimento dei requisiti previsti dal comma 2 dell’art. 25 del DL 179/2012. L’adempimento presuppone sempre l’approvazione del bilancio: non è possibile depositare la dichiarazione se il bilancio di esercizio non è stato approvato.

La conferma dei requisiti di start up innovativa è condizione fondamentale per il godimento delle agevolazioni previste dalla normativa; la legge prevede che la mancata conferma dei requisiti nei termini previsti è equiparata alla perdita degli stessi con conseguente cancellazione d’ufficio dalla sezione speciale.

L’adempimento può essere eseguito con il programma FEDRA (per le istruzioni si rinvia alla guida aggiornata reperibile sul sito startup.registroimprese.it o con STARWEB – DIRE, selezionando "Variazione" e come tipo pratica "Aggiornamento informazioni e conferma requisiti Start up innovativa". La data da indicare è quella di invio della pratica, proseguendo poi con la selezione del campo "Aggiornamento informazioni start-up innovativa (DL 179/12 ART.25 C.17-bis)" e specificando come ulteriori dettagli della dichiarazione la seguente dicitura: "Si confermano le notizie già comunicate ed iscritte", se non è variato niente. In caso di variazioni dei requisiti, il sistema propone i campi descrittivi da compilare in cui indicare le variazioni rispetto ai dati precedentemente dichiarati e riportati nella certificazione camerale. Contestualmente deve essere compilata la sezione per la dichiarazione annuale del mantenimento del possesso dei requisiti, selezionando uno di quelli previsti dall’art. 25, comma 2, lettera g) del DL 179/12.

Ai fini della conferma dei requisiti occorre sempre allegare l'autocertificazione del legale rappresentante, in formato .pdf/A, attestante il mantenimento dei requisiti posseduti che in DIRE viene proposta in automatico.

L'adempimento è esente dal pagamento dei diritti di segreteria e imposta di bollo.

 


Ufficio Registro Imprese

Per informazioni:

Tel. 0574/612845
Indirizzo: via del Romito 71

E-mail: registro.imprese.prato@ptpo.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-Venerdì ore 8.30/12.30
Lunedì e Giovedì ore 14.30/15.40
Sabato chiuso

Aggiornamenti

20-09-2021
Avviso per raccolta manifestazioni di interesse nell'ambito del progetto Stay Export

07-09-2021
Verificazione periodica degli strumenti di misura: proroga dei soggetti che svolgono la verificazione periodica

02-09-2021
Mercoledì 8 settembre 2021 - Chiusura uffici camerali

24-08-2021
Brevetti, marchi e disegni: bandi 2021, contributi per 38 milioni di euro

16-08-2021
Progetto E-Woman Lab per supportare l'imprenditorialità femminile

10-08-2021
Agenzia del Demanio: Gara per Servizio di prelievo, trasporto e demolizione dei veicoli confiscati

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ť anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):