La Camera informa... 2020

Sezione la Camera informa
Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2020
Home > La Camera informa...> Emergenza Covid-19 - Quali imprese restano aperte
Argomenti

Emergenza Covid-19
Quali imprese restano aperte

Con l'entrata in vigore del DPCM dell'11 marzo 2020 e del DPCM del 22 marzo 2020, come modificato con Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 25/03/2020, sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali ad eccezione di quelle indicate negli allegati disponibili in fondo a questa pagina.

Si pubblica l'elenco delle imprese (sedi e unitÓ locali) della provincia di Prato che, senza la comunicazione al Prefetto della provincia, possono continuare a operare, comunque solo con riferimento ai codici Ateco contenuti nell'allegato 1 del DPCM del 22 marzo 2020, come sostituito dal D.M. 25/03/2020, e negli allegati 1 e 2 del DPCM dell'11 marzo 2020, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza a tutela della salute dei lavoratori e promuovendo al massimo il lavoro agile.

Elenco imprese Prato 28/03/2020 in formato pdf Elenco imprese Prato al 28/03/2020
(Elenco provvisorio in costante aggiornamento)

Per cercare le attivitÓ all'interno del file PDF si suggerisce l'utilizzo della funzione "Trova" del browser o di Acrobat reader (solitamente ctrl-F su Windows o cmd-F su Mac).

E' inoltre utile sapere che:

  • Le attività professionali non sono sospese e restano ferme le previsioni di cui all'articolo 1, punto 7, decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 marzo 2020 (sostanzialmente massimo utilizzo del lavoro agile).
  • Sono consentite le attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività di cui all'allegato 1 al DPCM del 22 marzo 2020, nonché dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla legge 12 giugno 1990, n. 146; previa comunicazione al Prefetto della provincia ove è ubicata l'attività produttiva.
  • E' consentita l'attività di produzione, trasporto, commercializzazione e consegna di farmaci, tecnologia sanitaria e dispositivi medico-chirurgici nonché di prodotti agricoli e alimentari; comunque ogni attività funzionale a fronteggiare l'emergenza.
  • Sono consentite le attività degli impianti a ciclo produttivo continuo, dalla cui interruzione derivi un grave pregiudizio all'impianto stesso o un pericolo di incidenti, previa comunicazione al Prefetto della provincia ove è ubicata l'attività.
  • Sono consentite le attività dell'industria dell'aerospazio e della difesa, nonché le altre attività di rilevanza strategica per l'economia nazionale, previa autorizzazione del Prefetto della provincia ove sono ubicate le attività produttive.

In allegato il facsimile per la comunicazione alla Prefettura rispetto alla prosecuzione dell'attività, così come previsto dalle lettere D,G,H, del DCPM 22 marzo 2020.

E' possibile verificare gratutitamente il codice ATECO della propria impresa sul portale registroimprese.it

ATTENZIONE: le imprese che svolgono le attività sospese non devono effettuare alcun adempimento al Registro delle Imprese se la sospensione ricomprende il periodo individuato dalle norme nazionali.
È necessario l'adempimento verso tale Ufficio solo nel caso in cui si tratti di una sospensione "volontaria" (di un'attività quindi consentita) e superiore ai 30 giorni. Il Registro delle Imprese di Prato è a disposizione per fornire ulteriori informazioni al numero 0574 612845 o all'indirizzo mail registro.imprese@po.camcom.it


Allegati

Attività del commercio e dei servizi alla persona che è possibile mantenere attive (Allegati 1 e 2 al DPCM dell'11 marzo 2020) in formato pdf Attività del commercio e dei servizi alla persona che è possibile mantenere attive (Allegati 1 e 2 al DPCM dell'11 marzo 2020)
AttivitÓ produttive industriali e commerciali che Ŕ possibile mantenere attive (Allegato 1 al Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 25/03/2020) in formato pdf AttivitÓ produttive industriali e commerciali che Ŕ possibile mantenere attive (Allegato 1 al Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 25/03/2020)
Modello di comunicazione alla Prefettura per la prosecuzione di quelle attività comprese nelle lettere D e G del DPCM 22 marzo 2020 in formato pdf Modello di comunicazione alla Prefettura per la prosecuzione delle attività comprese nelle lettere D e G del DPCM 22 marzo 2020
Modello di comunicazione alla Prefettura per la prosecuzione di quelle attività comprese nella lettera H del DPCM 22 marzo 2020 in formato pdf Modello di comunicazione alla Prefettura per la prosecuzione delle attività comprese nella lettera H del DPCM 22 marzo 2020

Per approfondimenti consultare il sito della Prefettura di Prato:
http://www.prefettura.it/prato/news/Comunicati_stampa-8573458.htm#News_93469

Link esterni

Decreto #IoRestoaCasa: domande frequenti sulle misure adottate dal Governo


Ufficio Registro Imprese


Tel. 0574/612845 - Fax 0574/612787
Indirizzo: via del Romito 71

E-mail: registro.imprese@po.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-Venerdì ore 8.30/12.30
Sabato chiuso

Aggiornamenti

31-03-2020
Aggiornata pagina "Informativa per le imprese di trasporto merci"

30-03-2020
Emergenza COVID-19: novità su depositi e rinnovi di marchi internazionali

30-03-2020
Aggiornata pagina "Informativa per le imprese di trasporto merci"

30-03-2020
Attestazione per evitare penali nei ritardi dei contratti commerciali internazionali

30-03-2020
Aggiornata pagina "Emergenza Covid-19 - Quali imprese restano aperte"

27-03-2020
Aggiornata pagina "Emergenza Covid-19 - Quali imprese restano aperte"

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ŕ anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):