La Camera informa... 2020

Sezione la Camera informa
Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2020
Home > La Camera informa...> Emergenza Covid-19 - Quali imprese restano aperte
Argomenti

Emergenza Covid-19
Quali imprese restano aperte

Con il DPCM del 26 aprile 2020, in vigore dal 4 maggio 2020 e con effetto fino al 17 maggio prossimo, sono consentite le attività produttive, industriali e commerciali indicate negli allegati 1, 2 e 3 al Decreto di cui sopra, come modificati con Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 04/05/2020, disponibili in calce a questa pagina.

Sono pertanto tuttora sospese le seguenti attività:

47 Commercio al dettaglio (sono consentite le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell'allegato 1 del Dpcm)
55.2 Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni
55.3 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
55.9 Altri alloggi
56 Attività dei servizi di ristorazione (ove non venga svolta con consegna a domicilio o con asporto)
77 Attività di noleggio e leasing operativo (con esclusione del codice 77.12 "Noleggio di autocarri e di altri veicoli pesanti" e 77.3 "Noleggio di altre macchine, attrezzature e beni materiali")
79 Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse
81.1 Servizi integrati di gestione agli edifici
90 Attività creative, artistiche e di intrattenimento (con esclusione del codice 90.03.02 "Attività di conservazione e restauro di opere d'arte")
91 Attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali
92 Attività riguardanti le lotterie, le scommesse, le case da gioco
93 Attività sportive, di intrattenimento e di divertimento
96.02 Servizi dei parrucchieri e di altri trattamenti estetici
96.04 Servizi dei centri per il benessere fisico
96.09 Altre attività di servizi per la persona nca (con esclusione del codice 96.09.04 "Servizi di tolettatura degli animali da compagnia")
98 Produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze

Le attività produttive sospese possono comunque proseguire, ove possibile, se organizzate in modalità a distanza o lavoro agile.

E' sempre consentita l'attività di produzione, trasporto, commercializzazione e consegna di farmaci, tecnologia sanitaria e dispositivi medico-chirurgici nonche' di prodotti agricoli e alimentari. Resta altresì consentita ogni attività comunque funzionale a fronteggiare l'emergenza nonche' le attività che erogano servizi di pubblica utilità e servizi essenziali.

Le imprese le cui attività non sono sospese rispettano i contenuti del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro sottoscritto il 24 aprile 2020 fra il Governo e le parti sociali di cui all'allegato 6, nonchè, per i rispettivi ambiti di competenza, il protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri, sottoscritto il 24 aprile 2020 fra il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali e le parti sociali, di cui all'allegato 7, e il protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nel settore del trasporto e della logistica sottoscritto il 20 marzo 2020, di cui all'allegato 8. La mancata attuazione dei protocolli che non assicuri adeguati livelli di protezione determina la sospensione dell'attività fino al ripristino delle condizioni di sicurezza.

Le imprese, le cui attività sono comunque consentite alla data di entrata in vigore del presente decreto, proseguono la loro attività nel rispetto dei protocolli di cui sopra.

Per le attività produttive sospese è ammesso, previa comunicazione al Prefetto, l'accesso ai locali aziendali di personale dipendente o terzi delegati per lo svolgimento di attività di vigilanza, attività conservative e di manutenzione, gestione dei pagamenti nonchè attività di pulizia e sanificazione. E' consentita, previa comunicazione al Prefetto, la spedizione verso terzi di merci giacenti in magazzino nonchè la ricezione in magazzino di beni e forniture.

E' possibile verificare gratutitamente il codice ATECO della propria impresa sul portale registroimprese.it

ATTENZIONE: le imprese che svolgono le attività sospese non devono effettuare alcun adempimento al Registro delle Imprese se la sospensione ricomprende il periodo individuato dalle norme nazionali.
È necessario l'adempimento verso tale Ufficio solo nel caso in cui si tratti di una sospensione "volontaria" (di un'attività quindi consentita) e superiore ai 30 giorni. Il Registro delle Imprese di Prato è a disposizione per fornire ulteriori informazioni al numero 0574 612845 o all'indirizzo mail registro.imprese@po.camcom.it

Allegati

D.P.C.M. 26 Aprile 2020 in formato pdf D.P.C.M. 26 Aprile 2020

Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 04/05/2020 in formato pdf Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 04/05/2020

Legenda codici Ateco relativi alle attività consentite in formato pdf Legenda codici Ateco relativi alle attività consentite

 

Link esterni

Decreto #IoRestoaCasa: domande frequenti sulle misure adottate dal Governo


Ufficio Registro Imprese


Tel. 0574/612845 - Fax 0574/612787
Indirizzo: via del Romito 71

E-mail: registro.imprese@po.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-Venerdì ore 8.30/12.30
Sabato chiuso

Aggiornamenti

10-07-2020
Portale nazionale Atlante i4.0 con la mappa delle 600 strutture a supporto dell'innovazione e della digitalizzazione delle imprese

09-07-2020
Manuali dei Consumatori: "Tutti in vacanza!" (12^ edizione)

08-07-2020
Formazione: disponibili le registrazioni dei moduli formativi sull'Economia Circolare

03-07-2020
Emergenza Covid-19: Modalità di accesso ai servizi camerali da lunedì 6 luglio

30-06-2020
PagoPA: dal 1° luglio cambiano le modalità di pagamento verso la Pubblica Amministrazione

24-06-2020
Premio Top of the PID 2020

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ť anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):