Registro Imprese

Sezione Registro Imprese
Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2019
Home > Registro Imprese - Pratiche > Costituzione di start-up innovativa con modello tipizzato
Argomenti

Passa a...

Costituzione e modifica delle Start-up innovative con modello standard tipizzato


Cos'è

Gli aspiranti imprenditori che intendono costituire una startup innovativa in forma di SRL, in seguito all'approvazione del Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 17 febbraio 2016, possono utilizzare una procedura semplificata, che prevede, per la stipula di atto costitutivo e statuto e la loro modifica, l'utilizzo di un modello standard tipizzato.
L’art. 1 del Decreto consente di utilizzare la forma elettronica per la redazione dei contratti di società a responsabilità limitata aventi per oggetto esclusivo o prevalente lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico in ordine ai quali viene richiesta l’iscrizione nella sezione speciale delle startup.
L’atto deve essere firmato digitalmente, in conformità a quanto previsto dall’art. 24 o 25 del D.lgs. 7 marzo 2005, n. 82 (C.A.D.) da parte di ciascuno dei sottoscrittori, nel caso di società pluripersonale, oppure dall’unico sottoscrittore, nel caso di società unipersonale.

L’atto costitutivo e lo statuto devono essere redatti in modalità esclusivamente informatica e devono riportare l’impronta digitale di ciascuno dei sottoscrittori. Nel caso di società pluripersonale è previsto che il procedimento di sottoscrizione debba essere completato entro il termine di 10 giorni, dal momento dell’apposizione della prima sottoscrizione.
Il documento informatico firmato digitalmente, formato dall’atto costitutivo e dallo statuto secondo le regole previste dall’art. 1 del decreto 17 febbraio 2016, deve essere presentato per l’iscrizione al registro delle imprese dell’ufficio territorialmente competente, entro il termine di 20 giorni dalla sottoscrizione.

Il sistema camerale ha realizzato tramite Infocamere una applicazione web per la predisposizione guidata dell'atto costitutivo e dello statuto della Srl start-up innovativa con modello standard tipizzato accessibile dalla piattaforma disponibile sul sito startup.registroimprese.it.

Attraverso la piattaforma web è possibile scegliere se procedere in completa autonomia, inviando direttamente all'ufficio del Registro delle imprese la relativa domanda di iscrizione mediante la predisposizione di una pratica di Comunicazione unica oppure se avvalersi del supporto dell'Ufficio Assistenza Qualificata Imprese (AQI).

Dopo la costituzione la startup innovativa potrà creare la propria vetrina sul portale startup.registroimprese.it.


Invio atto costitutivo e statuto in autonomia (art. 24 C.A.D.)

L'utente, dopo aver completato la compilazione del modello informatico standard di atto costitutivo e statuto tramite l'applicazione web Infocamere accessibile dalla piattaforma startup.registroimprese.it, procede in autonomia alla registrazione fiscale presso l'Agenzia delle Entrate; in seguito all'avvenuta registrazione fiscale, atto e statuto dovranno essere depositati al Registro delle imprese mediante l'invio di una pratica di Comunicazione unica.

In seguito all'esito positivo dei controlli previsti dalla normativa, la società verrà iscritta nella sezione ordinaria e speciale del registro imprese, consentendo l'operatività della società stessa.

Chi utilizza la procedura in autonomia deve associare una marcatura temporale ad ogni firma digitale apposta su atto costitutivo e statuto, pena l'annullamento dell'intera procedura e la perdita dell'importo dovuto per la registrazione all'Agenzia delle Entrate.

La marcatura temporale è dovuta per consentire all'ufficio di verificare che il procedimento di sottoscrizione digitale dell'atto costitutivo e dello statuto della Srl startup innovativa si sia concluso con l'apposizione della sottoscrizione di tutti i soci entro dieci giorni.


Richiesta di assistenza all'ufficio AQI (Art. 25 C.A.D.)

L'Utente può usufruire del servizio di Assistenza Qualificata Imprese (AQI) non appena completata la compilazione del modello informatico standard di atto costitutivo e statuto, all'interno dell'applicazione web Infocamere accessibile dalla piattaforma startup.registroimprese.it.

L'ufficio AQI una volta ricevuta, tramite la piattaforma, la richiesta di assistenza, provvede a verificare la correttezza della compilazione del modello standard di costituzione e delle "ulteriori informazioni" di startup innovativa indicate nella piattaforma e a contattare i soggetti interessati informandoli del relativo esito nonchè ad avviare i controlli per la verifica dei requisiti, compresi quelli previsti dalla normativa antiriciclaggio.
In seguito all'esito positivo dei controlli l'ufficio AQI fisserà un appuntamento finalizzato all'autenticazione delle sottoscrizioni digitali apposte dai contraenti a norma dell'art. 25 del C.A.D., da effettuarsi in Camera di Commercio, alla registrazione fiscale dell'atto e dello statuto e alla predisposizione e trasmissione della pratica di Comunicazione Unica al registro delle imprese che procederà direttamente all'iscrizione della startup innovativa in entrambe le sezioni: ordinaria e speciale, consentendo l'immediata operatività della società stessa.


Modifica dello statuto di srl startup innovativa con modello standard tipizzato

Tutte le Srl startup innovative costituite on line con modello standard tipizzato possono modificare il proprio statuto utilizzando la stessa procedura semplificata prevista per la costituzione, utilizzando l'applicazione web accessibile dalla piattaforma disponibile sul sito startup.registroimprese.it, per la predisposizione guidata dell'atto di modifica statutaria con modello standard (Decreto direttoriale del 4 maggio 2017, emanato in attuazione del decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 28 ottobre 2016).

Anche per le modifiche da apportare allo statuto, gli interessati possono alternativamente procedere seguendo una delle due modalità previste per la costituzione e cioè: scegliere se avvalersi del supporto dell'Ufficio Assistenza Qualificata Imprese (AQI), oppure se procedere in completa autonomia, inviando direttamente all'ufficio del Registro delle imprese la relativa domanda di modifica statutaria mediante la predisposizione di una pratica di Comunicazione unica.


Come fare

I soggetti interessati a costituire una startup on line con modello tipizzato devono:

  • prendere visione delle informazioni relative alle startup innovative
  • prendere visione delle informazioni presenti nella piattaforma Startup.registroimprese.it
  • munirsi di dispositivo di firma digitale per ciascun sottoscrittore
  • munirsi di un indirizzo pec personale, per ciascun socio, diverso da quello della società
  • sottoscrivere una utenza Telemaco (direttamente dalla piattaforma Startup)
  • compilare i campi obbligatori (ed eventualmente quelli relativi ad opzioni facoltative) dei due file XML che costituiscono il modello tipizzato
  • inviare, sia nel caso di invio in autonomia che in caso di richiesta di assistenza all'ufficio AQI , l'atto costitutivo e lo statuto per correggere eventuali imperfezioni. Nel caso di invio dell'atto costitutivo e dello statuto in autonomia la preventiva trasmissione all'Ufficio AQI è facoltativa ma raccomandata per evitare, in caso di imperfezioni, di dover procedere ad una nuova registrazione dell'atto all'Agenzia delle Entrate che comporta un nuovo pagamento dell'imposta di registro.

Sulla piattaforma Startup.registroimprese.it è disponibile tutta la normativa e la documentazione necessaria per la compilazione degli degli atti e per la relativa registrazione fiscale.


Costi

Le pratiche relative alle start-up innovative sono esenti da bolli e da diritti di segreteria.

Per la registrazione all'Agenzia delle Entrate dell'atto costitutivo e dello Statuto il costo dell'imposta di registro è pari a € 200,00.


Ufficio Registro delle Imprese

Per informazioni:

Tel. 0574/612845
Indirizzo: via del Romito 71 - 59100 PRATO
email: registro.imprese@po.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-Venerdì ore 8.30/12.30
Lunedì e Giovedì ore 14.30/15.40
Sabato chiuso

Aggiornamenti

18-09-2019
Aggiornata pagina "Modulistica abilitazioni"

10-09-2019
Aggiornata la guida al versamento del diritto annuale

09-07-2019
Diritto annuale: proroga per imprese soggette agli I.S.A.

02-07-2019
Aggiornata pagina Sanzioni Amministrative per il Repertorio Economico Amministrativo (R.E.A.)

02-07-2019
Aggiornata pagina Vidimazione libri

18-06-2019
25 luglio: convocazione esame per Agenti Immobiliari

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ť anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):