Sostegni alle imprese

Sezione promozione
Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2018
Home > Sostegni alle imprese > Finanziamento per costituire società miste in paesi in via di sviluppo
Argomenti

Passa a...

Finanziamento per costituire società miste in paesi in via di sviluppo



Tipologia di agevolazione

L'Ufficio per la Promozione Industriale dell'UNIDO (Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale), nell'ambito dell'assistenza offerta alle società italiane che intendono costituire società miste in paesi in via di sviluppo ha siglato un accordo con il Ministero degli Affari Esteri Italiano allo scopo di semplificare l'iter per il finanziamento messo a disposizione dall'art. 7 Legge 49/87.


Beneficiari

Imprese italiane che intendono costituire società miste in paesi in via di sviluppo.


Limiti

Tale finanziamento agevolato può raggiungere:

  • il 70% del capitale conferito dal partner italiano alla joint venture, fino ad un importo non superiore a 5 milioni di Euro , ad un tasso di interesse pari al 30% di quello di riferimento;
  • il 50% della quota eccedente il suddetto limite e fino a un massimo di 10 milioni di Euro nei casi in cui l'iniziativa rivesta particolare rilievo ai fini degli obiettivi di sviluppo del Paese beneficiario e di eventuali paesi terzi.

Il finanziamento viene erogato a posteriori, sulla base dell'evidenza del conferimento effettivo da parte dell'investitore italiano. Il periodo di rimborso massimo è di 8 anni.


Spese ammissibili

Per poter beneficiare del finanziamento agevolato, il progetto deve soddisfare alcune condizioni, in particolare:

  1. Il reddito annuo procapite del paese dove la società mista è localizzata non deve essere superiore ai 3.250 dollari USA (secondo quanto indicato dal rapporto annuale della Banca Mondiale).
  2. La quota del partner locale ( imprese o cittadini del paese in via di sviluppo) non deve essere inferiore al 25% del capitale di rischio di ogni singola iniziativa e la partecipazione del partner italiano deve essere significativa.
  3. Il progetto deve essere finalizzato alla creazione di una joint-venture con produzione locale di prodotti o beni. In particolare, si considerano ammissibili le iniziative volte a favorire lo sviluppo dei settori agricolo e industriale, nonché di quello delle infrastrutture limitatamente alle telecomunicazioni, al settore idrico (adduzione e distribuzione d'acqua) ed a quello sanitario.
  4. La richiesta di finanziamento dovrà pervenire entro un anno dalla data di costituzione o di ricapitalizzazione della società mista (nel caso di ampliamento).

Procedura e tempi

L'impresa per ottenere il finanziamento agevolato dovrà presentare domanda, utilizzando il modulo predisposto, alla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri che - in coordinamento con la Direzione Generale degli Affari Economici e con il Mediocredito centrale - ne verifica la generale rispondenza ai principi di cui all'art. 7 della Legge n. 49 del 26 febbraio 1987 e ai programmi di cooperazione con i Paesi in via di sviluppo interessati.
L'istruttoria, dal momento della presentazione della richiesta, dura circa 10 mesi.

Fonte Ufficiale: Ministero Affari Esteri


Ufficio Internazionalizzazione

Per informazioni:

via del Romito 71
tel. 0574/612830
fax 0574/612834

email: internazionalizzazione@po.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-venerdì ore 8.30/12.30
Lunedì e giovedì ore 14.30/15.40
Sabato chiuso

Normativa

L. n. 49 26/02/2007

Aggiornamenti

19-09-2019
Contributi a favore di imprese/soggetti REA per la realizzazione di percorsi formativi e/o di stage per l’orientamento al lavoro e alle professioni

19-04-2019
Aggiornata pagina "Servizio nuove imprese"

08-04-2019
Contributi digitali I4.0 - Misura B - Anno 2019

22-03-2019
Contributi per realizzazione percorsi per competenze trasversali e l'orientamento (ex alternanza scuola-lavoro)

20-03-2019
Bando Inail ISI 2018 - Finanziamenti per salute e sicurezza sul lavoro

05-03-2019
Contributi digitali I4.0 - Misura B Anno 2018 - Pubblicata graduatoria imprese ammesse

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ŕ anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):