Sostegni alle imprese

Sezione promozione
Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2018
Home > Sostegni alle imprese > Finanziamento agevolato di programmi di penetrazione commerciale volti a costituire insediamenti durevoli all'estero
Argomenti

Passa a...

Finanziamento agevolato di programmi di penetrazione commerciale volti a costituire insediamenti durevoli all'estero


Tipologia di agevolazione

E' il finanziamento a tasso agevolato delle spese sostenute nella realizzazione di programmi di penetrazione commerciale in Paesi non appartenenti all'Unione Europea. I programmi di penetrazione commerciale devono avere come obiettivo la realizzazione di un insediamento durevole, cioè la costituzione di una presenza stabile e qualificata dell'impresa nel paese di destinazione del programma.


Beneficiari

Imprese italiane, esportatrici di beni.
Hanno priorità sui fondi: le piccole e medie imprese (comprese quelle agricole), i loro consorzi e raggruppamenti, le società a prevalente capitale pubblico che operano per la commercializzazione all'estero dei prodotti delle PMI del Mezzogiorno . Non possono essere finanziate le imprese attive, nei settori di attività esclusi ai sensi dell'art. 1 del regolamento CE n. 1998/2006.


Spese ammissibili

Sono ammissibili al finanziamento le spese sostenute nel periodo di realizzazione, che decorre dalla data di approvazione del programma e termina due anni dopo la stipula del contratto.
Le spese ammissibili devono risultare coerenti con i programmi e le capacità organizzative, economiche e finanziarie del soggetto richiedente.
Nel caso in cui il programma sia volto al potenziamento di strutture già operanti all'estero, la spesa è ammissibile a condizione che risultino chiaramente le spese straordinarie e aggiuntive rispetto alla normale attività commerciale e promozionale, derivanti dall'ampliamento delle strutture permanenti e/o del personale in loco.


Limiti

Ciascun finanziamento può essere concesso per un importo non superiore a € 2.065.000,00, fatte salve eventuali riduzioni di importo determinate dall'applicazione dell'art. 2, comma 2, del Regolamento CE "de minimis" che fissa in 200.000,00 euro nell'arco di 3 esercizi finanziari l'importo complessivo degli aiuti "de minimis" concessi al richiedente.
L'importo è ridotto a 100.000 euro qualora il beneficiario sia un'impresa attiva nel settore del trasporto su strada.
Il finanziamento può coprire fino all'85% dell'importo delle spese complessivamente previste dal programma di penetrazione commerciale approvato.


Procedura e tempi

La domanda deve essere presentata alla SIMEST e redatta su apposito modulo La richiesta di finanziamento è sottoposta al Comitato Agevolazioni sulla base di un criterio strettamente cronologico entro 90 giorni dalla data di presentazione della domanda.
Il Comitato delibera in merito alla concessione del finanziamento e alla relativa garanzia.
Per garantire il rimborso del capitale e dei relativi interessi, l'impresa deve prestare alla SIMEST, al momento della richiesta di erogazione, idonea garanzia. Una riduzione di garanzia nella misura massima deliberata dal Comitato Agevolazioni può essere concessa a condizione che l'importo della riduzione di garanzia non superi il patrimonio netto dell'impresa.
La durata complessiva del finanziamento non può essere superiore a 7 anni dalla data di stipula del contratto di finanziamento, comprensivi di un periodo di preammortamento di 2 anni in cui sono corrisposti solo gli interessi.
Le rate sono semestrali, posticipate, a quote costanti di capitale più gli interessi sul debito residuo.

Fonte Ufficiale: Simest


Ufficio Internazionalizzazione

Per informazioni:

via del Romito 71
tel. 0574/612830
fax 0574/612834

email: internazionalizzazione@po.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-venerdì ore 8.30/12.30
Lunedì e giovedì ore 14.30/15.40
Sabato chiuso

Normativa

L. n. 394 del 29/07/1981
Freccia D.L. n. 112 del 25/06/2008
Freccia L. n. 133 05/08/2008

Aggiornamenti

20-03-2019
Bando Inail ISI 2018 - Finanziamenti per salute e sicurezza sul lavoro

05-03-2019
Contributi digitali I4.0 - Misura B Anno 2018 - Pubblicata graduatoria imprese ammesse

20-07-2018
Contributi digitali I4.0 - Misura B - Anno 2018

30-05-2018
Aggiornata informativa della privacy su modulistica sostegni alle imprese

24-05-2018
Bando contributi a favore di imprese/soggetti REA in tema di Alternanza scuola-lavoro

08-05-2018
30/05: Google Digital Training - corso di formazione sul digitale e digital check-up gratuiti

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ť anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):