Conciliazione e arbitrato

Sezione conciliazione e arbitrato
Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2018
Argomenti

Passa a...

Arbitrato


Cos'è e a cosa serve

L'arbitrato costituisce un metodo di definizione delle controversie civili, alternativo alla via giudiziaria, contraddistinto da due aspetti essenziali: la libertà delle parti della controversia di scegliere coloro che dovranno deciderla, e il potere, in capo alle stesse parti, di conferire agli arbitri l'autorità per rendere tale decisione.

Il procedimento che si svolge di fronte alla Camera Arbitrale di Prato è del tipo amministrato, nel quale cioè le parti affidano l'organizzazione della procedura arbitrale all'ente camerale, che ne garantisce il corretto e trasparente svolgimento secondo le regole prefissate in un apposito Regolamento.


Procedura

Le possibili modalità di attivazione della Camera Arbitrale sono le seguenti:

  1. sottoscrizione di apposita clausola compromissoria nel contratto, che contenga il riferimento alla Camera Arbitrale di Prato. Tale clausola inserita nel contratto determina la competenza dell'arbitro (anziché del giudice ordinario) a decidere in ordine a tutte le controversie che sorgeranno in sede di interpretazione od esecuzione del contratto stesso
  2. stipula di apposita convenzione tra le parti di un rapporto non contrattuale che contenga il riferimento alla Camera Arbitrale di Prato. Tale convenzione determina la competenza dell'arbitro (anziché del giudice ordinario) a decidere in ordine a tutte le controversie che sorgeranno in relazione al rapporto non contrattuale;
  3. stipula di apposito compromesso tra le parti (successivo all'insorgere della controversia);
  4. in mancanza di qualsiasi accordo arbitrale, chi intende comunque avvalersi della procedura arbitrale può inoltrare domanda di arbitrato. La segreteria della Camera Arbitrale provvederà a trasmettere domanda alla controparte: se questa aderisce nel termine di 30 gg. si può dare inizio all'arbitrato.

In ogni caso, a prescindere dalle modalità di attivazione della Camera Arbitrale sopra descritte, la procedura arbitrale si instaura sempre tramite presentazione di apposita domanda di arbitrato alla Segreteria della Camera Arbitrale.
Sarà chiamato a decidere un Tribunale Arbitrale composto da un arbitro unico o da un collegio costituito da un numero dispari di arbitri. Gli arbitri sono scelti dalle parti oppure sono individuati dal Consiglio della Camera Arbitrale
In mancanza di diversa indicazione delle parti (contenuta nell'accordo arbitrale o nella domanda di arbitrato) l'arbitrato amministrato dalla Camera Arbitrale è di tipo rituale.
Il procedimento si conclude con un provvedimento chiamato “lodo arbitrale”, che la stessa efficacia di una sentenza emessa da un giudice. Il procedimento deve concludersi entro 180 giorni dalla costituzione del Tribunale Arbitrale.


Costi

Qui di seguito è riportato il tariffario per l'arbitrato.

Tariffario unico per l'Arbitrato

DIRITTI AMMINISTRATIVI

Valore della lite
Diritti amministrativi
Fino a € 5.000,00
€ 300,00
da € 5.001,00 a € 10.000,00
€ 400,00
da € 10.000,01 a € 25.000,00
€ 500,00
da € 25.000,01 a € 50.000,00
€ 750,00
da € 50.000,01 a € 100.000,00
€ 1.000,00
da € 100.000,01 a € 250.000,00
€ 1.500,00
da € 250.000,01 a € 500.000,00
€ 2.500,00
da € 500.000,01 a € 1.000.000,00
€ 5.000,00
da € 1.000.000,01 a € 2.500.000,00
€ 6.000,00
da € 2.500.000,01 a € 5.000.000,00
€ 8.000,00
da € 5.000.000,01 a € 10.000.000,00
€ 10.000,00
da € 10.000.000,01 a € 50.000.000,00
€ 12.000,00
da € 50.000.000,01 a € 100.000.000,00
€ 14.000,00
oltre € 100.000.000,00
€ 20.000,00

 

ONORARI ARBITRALI

Valore della lite
Arbitro unico
Collegio arbitrale
Min €
Max €
Min €
Max €
Fino a € 5.000,00
€ 300,00
€ 700,00
da € 5.001,00 a € 10.000,00
€ 500,00
€ 1.000,00
da € 10.000,01 a € 25.000,00
€ 500,00
€ 1.200,00
€ 1.500,00
€ 3.000,00
da € 25.000,01 a € 50.000,00
€ 1.500,00
€ 2.500,00
€ 3.000,00
€ 5.000,00
da € 50.000,01 a € 100.000,00
€ 2.000,00
€ 5.000,00
€ 4.000,00
€ 9.000,00
da € 100.000,01 a € 250.000,00
€ 4.000,00
€ 7.000,00
€ 10.000,00
€ 21.000,00
da € 250.000,01 a € 500.000,00
€ 6.000,00
€ 16.000,00
€ 15.000,00
€ 35.000,00
da € 500.000,01 a € 1.000.000,00
€ 10.000,00
€ 25.000,00
€ 25.000,00
€ 50.000,00
da € 1.000.000,01 a € 2.500.000,00
€ 15.000,00
€ 40.000,00
€ 35.000,00
€ 80.000,00
da € 2.500.000,01 a € 5.000.000,00
€ 25.000,00
€ 60.000,00
€ 50.000,00
€ 120.000,00
da € 5.000.000,01 a € 10.000.000,00
€ 40.000,00
€ 80.000,00
€ 80.000,00
€ 160.000,00
da € 10.000.000,01 a € 50.000.000,00
€ 60.000,00
€ 100.000,00
€ 120.000,00
€ 240.000,00
da € 50.000.000,01 a € 100.000.000,00
€ 80.000,00
€ 200.000,00
€ 160.000,00
€ 350.000,00
oltre € 100.000.000,00
€ 100.000,00
€ 500.000,00
€ 250.000,00
€ 800.000,00

Tutti gli importi sono da intendersi al netto di IVA.

 

NOMINA ARBITRI

Sola nomina di Arbitro Unico € 150,00 + IVA
Sola nomina di Collegio Arbitrale € 300,00 + IVA


Iscrizione all'Elenco degli Arbitri

I professionisti che aspirino ad ottenere l'iscrizione nell'Elenco degli Arbitri della Camera Arbitrale di Prato possono utilizzare il relativo modulo di domanda, da compilare e inviare alla Segreteria della Camera di Conciliazione ed Arbitrato.
Per le procedure arbitrali amministrate dalla Camera di Commercio di Prato, l'arbitro viene nominato dal Consiglio della Camera Arbitrale in base all'art. 12 del Regolamento Arbitrale.

Domanda di iscrizione nell'Elenco degli Arbitri della Camera Arbitrale di Prato in formato PDF Domanda di iscrizione nell'Elenco degli Arbitri della Camera Arbitrale di Prato in formato Word Domanda di iscrizione nell'Elenco degli Arbitri della Camera Arbitrale di Prato in formato OpenDocument
Domanda di iscrizione nell'Elenco degli Arbitri della Camera Arbitrale di Prato

Ufficio Conciliazione e Arbitrato:

Per informazioni:

Tel. 0574/612764 - 612785
Fax 0574/612834
Indirizzo: via del Romito 71
E-mail: conciliazione@po.camcom.it

Orario di apertura al pubblico:

Lunedì-Venerdì ore 8.30/12.30
Lunedì e Giovedì ore 14.30/15.40
Sabato chiuso
Aggiornamenti

30-05-2018
Aggiornata informativa della privacy su modulistica iscrizione Elenco degli Arbitri

29-05-2018
Aggiornata informativa privacy sulla modulistica della conciliazione nei settori AEEGSI

29-05-2018
Aggiornata informativa privacy sulla modulistica della conciliazione in materia di Comunicazioni Elettroniche

29-05-2018
Aggiornata informativa della privacy sulla modulistica dei procedimenti di mediazione

27-11-2017
Aggiornato Elenco dei mediatori accreditati per l'organismo "Servizio di Conciliazione"

02-11-2017
Aggiornato Elenco dei mediatori accreditati per l'organismo "Servizio di Conciliazione"

Esprimi il tuo giudizio
Aiutaci a migliorare questa pagina

Esprimi un giudizio sul sito


Aiutaci a migliorare!
La votazione Ť anonima e non richiede registrazione.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Per il seguente motivo (selezionare solo un'opzione):