"; ?> Newsletter Obiettivo Impresa - N. 77 - Febbraio
Logo Camera di Commercio di Prato   Newsletter Obiettivo Impresa
 
 
la notizia Pubblicato il bando di gara per i lavori della nuova sede camerale
 
l'appuntamento/1 Il 25 febbraio si svolgerà un seminario sulla responsabilità sociale d'impresa in India
 
l'appuntamento/2 Due incontri (3 e 8 marzo) pratico-operativi sulla compilazione e la trasmissione delle pratiche con la Comunicazione Unica
 
l'appuntamento/3 Una giornata (4 marzo) per far conoscere le opportunità della procedura telematica per partecipare alle gare (START)
 
la novità Obiettivo impresa diventa un appuntamento mensile in onda l'ultimo giovedì del mese su Toscana Tv e Tv Prato
 
la notizia
 

È stato pubblicato il bando di gara europeo per l'appalto dei lavori per la realizzazione e manutenzione della nuova sede della Camera di Commercio di Prato (valore base di 12,5 milioni di euro).
I lavori consistono nella ristrutturazione di un ex edificio industriale collocato in via del Romito n° 71/73 (angolo via Baldanzi e via Pelagatti), nella realizzazione di un parcheggio interrato, nell'esecuzione di opere esterne che prevedono parcheggi e opere a verde, così come nella manutenzione delle opere.
Il bando resterà aperto fino al 29 marzo, ed è disponibile su www.po.camcom.it.

  Torna all'inizio
     
l'appuntamento/1
 

Nell'ambito del progetto "Centro multistakeholder per la responsabilità sociale delle imprese", il 25 febbraio, alle 14.45, si terrà nello Spazio Eventi della Camera di Commercio di Prato - via Rinaldesca 13 - il seminario "RSI e filiere internazionali nel settore tessile: un filo teso tra Italia e India".
L'obiettivo principale del progetto (fra i cui partner ci sono la Regione Toscana, la Provincia di Prato e di Arezzo, e l'associazione Mani Tese) è migliorare le condizioni sociali e ambientali della comunità di Tirupur in India, a partire dal rispetto dei diritti fondamentali del lavoro nel settore tessile-abbigliamento. Da qui l'impegno a far dialogare fra loro la componente imprenditoriale italiana e gli attori indiani, allo scopo di valutare e limitare l'impatto negativo della produzione in India.
Durante il seminario sarà fatto un collegamento skype con Tirupur.
Per partecipare occorre iscrivesi compilando il modulo presente su www.po.camcom.it.

  Torna all'inizio
     
l'appuntamento/2
 

Con l'avvicinarsi del 1° aprile, data in cui la Comunicazione Unica diventerà obbligatoria, la Camera di Commercio di Prato ha ritenuto opportuno organizzare due incontri pratico-operativi per fornire le principali istruzioni sulla compilazione e sulla trasmissione delle pratiche con il nuovo modello telematico.
Gli incontri, che si svolgeranno con gli stessi contenuti e trattando i medesimi argomenti, si terranno il 3 e l'8 marzo, dalle 9.30 alle 12.30 circa, all'Auditorium del Palazzo dell'Industria (via Valentini 14).
Maggiori informazioni sul sito www.po.camcom.it.

  Torna all'inizio
     
l'appuntamento/3
 

La Camera di Commercio di Prato, nell'ambito del protocollo d'intesa in materia di sanità pubblica, siglato con Regione Toscana, Unioncamere Toscana e le Aziende sanitarie della Toscana, organizza per il 4 marzo una giornata formativa gratuita per far conoscere agli operatori economici le opportunità del Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana (START). La procedura è utilizzata dalle amministrazioni del territorio per le procedure di gara in modalità telematica.
Durante l'incontro, che si svolgerà nello Spazio Eventi camerale di via Rinaldesca 13, dalle 14 alle 17.30, sarà presentato e distribuito anche un documento relativo al programma di investimento delle 16 Aziende sanitarie della Toscana, in modo che le imprese interessate possano trarne un quadro complessivo.
Per partecipare basta compilare il modulo presente su www.po.camcom.it.

  Torna all'inizio
     
la novità
 

Obiettivo Impresa oltre che newsletter è anche una trasmissione televisiva che diventa appuntamento mensile in onda ogni ultimo giovedì del mese, su Tv Prato (ore 20) e su Toscana Tv (ore 19,45).

  Torna all'inizio
     
Se non desiderate ricevere ulteriori invii della presente newsletter vi preghiamo di inviare un messaggio al seguente indirizzo di posta elettronica: newsletter@po.camcom.it con l'indicazione nell'oggetto "REMOVE".