Logo Camera di Commercio di Prato   Newsletter Obiettivo Impresa
 
 
l'iniziativa/1 Prato Italian Excellence, entro il 7 aprile le adesioni al laboratorio di innovazione
 
l'iniziativa/2 90' minuti: un ciclo di incontri per ripensare il proprio prodotto
 
la novità/1 L’impresa in un giorno: la Camera di Commercio di Prato sperimenta la Comunicazione Unica
 
la novità/2 In vigore dal 27 marzo la nuova disciplina per l’impiantistica
 
la formazione Da aprile un nuovo ciclo di seminari per l’internazionalizzazione
 
l'informazione È disponibile la Guida Regionale per l’Artigianato
 
l'iniziativa/1
 
Creare sinergie, anche inedite, per immaginare un nuovo volto ed un nuovo utilizzo del proprio prodotto: è questa la finalità di Prato Italian Excellence, il progetto elaborato dalla Camera di Commercio di Prato con il contributo di Toscana Promozione. Un’iniziativa che è un vero e proprio laboratorio di innovazione, che coinvolgerà un numero selezionato di imprese e che nei prossimi mesi dovrà portare alla realizzazione di alcuni prototipi. Il risultato di questo lavoro sarà un evento, che sarà realizzato a Hong Kong in ottobre con una sfilata di moda ed una mostra con i prototipi delle aziende.
Le aziende interessate a prender parte al laboratorio dovranno semplicemente presentare la loro produzione al gruppo di esperti, attraverso incontri riservati da tenersi presso la sede della Camera di Commercio di Prato e dai quali far emergere un confronto reciproco di idee.
Durante questi incontri gli esperti analizzeranno e registreranno le caratteristiche e le potenzialità di ciascuna azienda, approfondendone poi le eventuali implicazioni ai fini del progetto.
All’approfondimento tecnico degli esperti, seguirà una selezione tecnica di un numero di aziende ritenuto ideale per avviare le sperimentazioni/aggregazioni.
Le adesioni saranno raccolte entro il 7 aprile 2008. Per ulteriori informazioni consultare il sito camerale.
  Torna all'inizio
     
l'iniziativa/2
 
“Fai girare le tue idee: dove cercarle, come farle emergere”: è questo il titolo del primo ciclo di incontri che accompagneranno l’evoluzione del Progetto Prato Italian Excellence. Si tratta di incontri informali per confrontarsi ed entrare in contatto con nuove prospettive di sviluppo, pensati per ascoltare voci nuove e dare spazio ad idee nuove. Imprenditori già affermati e consulenti si alterneranno per aiutare le imprese interessate a immaginare nuove strategie per la propria produzione. La partecipazione è libera e gratuita, ma per motivi organizzativi è gradita la conferma tramite il modulo presente sul sito www.po.camcom.it.
  Torna all'inizio
     
la novità/1
 
Sono solo 10 le Camere di Commercio italiane nelle quali sarà sperimentata la Comunicazione Unica: tra queste è stata selezionata la Camera di Commercio di Prato, l’unica in Toscana. La Comunicazione Unica è un modello che serve a presentare l’iscrizione e la cancellazione dell’impresa, l’inizio, la modifica e la cessazione delle attività e tale comunicazione assolve gli adempimenti previsti per l’Agenzia delle Entrate, il Registro delle Imprese, l’INAIL e l’INPS. Praticamente sia le imprese individuali che le società potranno svolgere le proprie pratiche presso il Registro Imprese, in via telematica, senza rivolgersi ai singoli enti.
La Comunicazione unica sarà utilizzata inizialmente solo nei rapporti con alcuni operatori ammessi alla sperimentazione; per i primi sei mesi, sarà quindi possibile utilizzare ancora i vecchi canali, rivolgendosi cioè direttamente ai singoli enti. La nuova procedura sarà effettivamente obbligatoria a partire dal 19 agosto 2008.
  Torna all'inizio
     
la novità/2
 
Entrerà in vigore il 27 marzo 2008 la nuova normativa di riordino delle attività di impiantistica.
Il nuovo regolamento disciplina la materia introducendo alcune novità. Non esiste più la distinzione tra gli interventi negli edifici civili e non civili, pertanto le imprese che effettuano i lavori di impiantistica in qualsiasi edificio (ad uso civile e non civile) devono necessariamente avere nominato un responsabile tecnico, che deve avere specifici requisiti individuati nella nuova normativa. Maggiori informazioni sono reperibili dal sito camerale.
  Torna all'inizio
     
la formazione
 
Inizia ad aprile un nuovo ciclo di seminari sull’internazionalizzazione, organizzati come di consueto dalla Camera di Commercio di Prato in collaborazione con Sprint Toscana.
I seminari affrontano temi di grande attualità per le imprese che vogliono approcciare un mercato straniero e per quelle che vogliono consolidare la loro presenza all’estero. Con un taglio pratico e concreto, i seminari vengono tenuti da esperti delle materie oggetto di riflessione, per fornire alle imprese gli strumenti necessari ad operare.
La partecipazione è libera e gratuita, ma per motivi organizzativi è gradita la conferma tramite il modulo presente sul sito www.po.camcom.it.
  Torna all'inizio
     
l'informazione
 
La Camera di Commercio di Prato ha partecipato agli incontri dell'Unione regionale delle Camere di Commercio della Toscana sull'elaborazione di una guida unica che uniformasse i procedimenti e le modalità di presentazione delle pratiche di iscrizione, modificazione e cancellazione delle imprese all'Albo Artigiani.
A conclusione dei lavori è stata prodotta una Guida che servirà ad agevolare la predisposizione delle pratiche artigiane, soprattutto in considerazione della trasmissione con la Comunicazione Unica. La Guida è scaricabile on line.
    Torna all'inizio
     
Se non desiderate ricevere ulteriori invii della presente newsletter vi preghiamo di inviare un messaggio al seguente indirizzo di posta elettronica: newsletter@po.camcom.it con l'indicazione nell'oggetto "REMOVE".