Logo Camera di Commercio di Prato   obiettivo impresa
 
   
 
l'iniziativa
Indagine sulla grande distribuzione organizzata e sulle opportunità per il distretto pratese :
martedì 12 dicembre la presentazione
 
la novità
On line una raccolta sugli adempimenti necessari per ogni tipologia di impresa
 
l'informazione 1
La Consulta Giovani Imprenditori della Camera di Commercio di Prato rinnova i propri vertici
 
l'informazione 2
Cancellazione dal Registro delle Imprese, ecco come procedere
 
l'iniziativa 1
Al via dal 10 dicembre nuova rubrica per i consumatori
 
l'iniziativa 2
Al via una serie di visite in azienda per diffondere la conoscenza dei servizi per l'internazionalizzazione
 
il concorso
Scade il 15 dicembre il termine per partecipare ad Oleum Nostrum, il concorso dedicato agli oli della provincia
 
l'opportunità 1
Scade il 30 gennaio il termine per la presentazione dei contributi alle aziende per corsi di formazione in lingue straniere
 
l'opportunità 2
Al via il bando regionale per il sostegno agli investimenti innovativi delle PMI industriali
 
 
l'iniziativa  
Un’indagine per verificare, direttamente presso la Grande Distribuzione Organizzata europea, se esistono opportunità di acquisto di una quota rilevante di fornitura di abbigliamento uomo/donna prodotta dalle imprese locali: è questa la finalità dell’iniziativa avviata dalla Camera di Commercio di Prato, grazie all’input di Confartigianato. L’indagine verrà presentata martedì 12 dicembre alle ore 17 nell’auditorium di Confartigianato (viale Montegrappa, 138).

L’obiettivo della ricerca, realizzata da De Plano Consulting, è quello di verificare l’opportunità di acquisire una quota rilevante nella fornitura di abbigliamento; in particolare lo scopo è quello di accertare se e quale spazio potrebbe conquistare il distretto pratese con un’offerta integrata di confezioni, al cospetto di interlocutori di rilevante dimensione internazionale. I lavori saranno aperti dal presidente della Camera di Commercio di Prato, Luca Rinfreschi e da Stefano Acerbi, presidente di Confartigianato.

La partecipazione all’iniziativa è libera e gratuita, ma è gradita la prenotazione tramite il sito internet www.po.camcom.it

  top
     
la novità  
L´avvio di una attività economica o imprenditoriale può essere soggetto al possesso di requisiti personali, autorizzazioni, abilitazioni o all´esecuzione di determinati adempimenti preventivi (come le denunce di inizio attività). Al momento dell´iscrizione delle attività economiche nel Registro Imprese e nel REA, viene controllato il rispetto, da parte dell´impresa delle principali condizioni imposte dalla legge.
Abbiamo pensato quindi di redigere una raccolta consultabile nel sito della Camera di Commercio di Prato al link http://servizi.po.camcom.it/servizio/rimprese/attivita/attivitari.asp al fine di facilitare il compito degli Uffici e degli utenti.
  top
     
l'informazione/1  
Sono stati rinnovati i vertici della Consulta Giovani Imprenditori della Camera di Commercio di Prato, l’organismo istituito due anni fa con l’obiettivo di affrontare le problematiche relative all’imprenditoria giovanile con facoltà di presentare alla Camera di Commercio proposte di iniziative e attività.

Alla presidenza è stato confermato Armando Risaliti, componente della giunta camerale, mentre vicepresidente è stato eletto Davide Giorgi, presidente dei giovani imprenditori di Confartigianato. La segreteria è stata invece affidata a Emilia Patrocolo di Confcooperative.

  top
     
l'informazione/2  
Alla fine di ciascun anno sono molte le imprese interessate alla cancellazione dal Registro delle Imprese.
Le istruzioni per procedere alla cancellazione dei vari tipi di impresa sono riportate nel sito della Camera di commercio di Prato ai seguenti link:.

Impresa Individuale

Società di Persone

Cancellazione dall’Albo Artigiani

Cancellazione Società di Capitale

Consorzio

  top
     
l'iniziativa/1  
A partire dal 10 dicembre 2006, la Camera di Commercio di Prato pubblicherà sulle pagine del quotidiano locale “Il Tirreno” un redazionale di informazione per i consumatori.
Si tratta di una rubrica di consigli "in pillole" che andrà avanti per tutto il 2007 ogni seconda domenica del mese.
Ogni numero sarà caratterizzato da una sezione informativa con notizie sintetiche su agevolazioni, diritti e opportunità poco conosciute ma di facile accesso e di grande utilità nella vita di tutti i giorni. Un apposito spazio sarà dedicato alla descrizione dei servizi offerti dalla "Sportello consumatori on line" e alle novità in programma per il 2007.
La raccolta completa dei "Lo sapevate che…" e tutte le altre banche dati dello Sportello Consumatori sono consultabili on line nella sezione "Servizi ai consumatori".
  top
     
l'iniziativa/2  
La Camera di Commercio di Prato e SPRINT Toscana, lo Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione, stanno realizzando un programma di visite in azienda per informare gli operatori economici pratesi sulle opportunità e sugli strumenti oggi esistenti per favorire l’internazionalizzazione e per ascoltare gli imprenditori direttamente in azienda, raccoglierne istanze e suggerimenti, in modo da mettere a punto una gamma di servizi quanto più possibile personalizzata ed adeguata alle necessità della competizione sui mercati globali.
Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento, potete contattare:
Dott. Simone Cesari (uff. Internazionalizzazione CCIAA di Prato - tel.0574-612801
  top
     
il concorso  
C’è tempo fino al 15 dicembre per partecipare alla quarta edizione di Oleum Nostrum, il concorso dedicato all’olio extravergine d’oliva del territorio provinciale pratese organizzato dalla Camera di Commercio di Prato, dal Comune di Carmignano e dalla Provincia di Prato.
Ogni azienda potrà partecipare con un solo olio, di cui dovrà fornire tra campioni anonimi in bottiglie da mezzo litro alla Camera di Commercio di Prato. Una commissione di assaggiatori selezionerà i dieci migliori oli, che saranno poi sottoposti ad esame chimico-fisico. I dieci selezionati riceveranno un attestato di qualità, mentre l’azienda premiata per il miglior olio potrà partecipare al Sol, il Salone dell’olio d’oliva che si svolgerà a Verona nell’aprile 2007. La premiazione del concorso avverrà il 19 gennaio alle ore 18 nella sala consiliare di Palazzo Banci. Il regolamento del concorso e la domanda di partecipazione sono disponibili sul sito www.po.camcom.it.
  top
     
l'opportunità/1   Scade il 30 gennaio il termine per la presentazione dei contributi alle aziende per corsi di formazione in lingue straniere.
Le spese dovranno essere riferite a corsi che si svolgeranno nel periodo dall'1/03/2006 al 31/12/2006 la cui durata non sia inferiore a n. 50 ore, non frazionabili, sarà consentito al massimo un 20% di assenze rispetto alle ore complessive del corso.
Il contributo previsto è pari al 50% delle spese sostenute dalle aziende richiedenti, fino ad un massimo di € 1.500,00= ad impresa.
  top
     
l'opportunità/2   È operativo il bando regionale per il sostegno agli investimenti innovativi alle Pmi industriali. Sono ammissibili alle agevolazioni i programmi di investimento, avviati successivamente alla presentazione della richiesta di ammissione delle imprese, finalizzati alla creazione di un nuovo stabilimento, ovvero all'ampliamento, all'ammodernamento o alla riconversione di uno stabilimento esistente.
Il programma di investimento deve essere realizzato entro il 18° mese dalla data di presentazione della domanda di agevolazione.
Il costo totale del programma agevolabile non può essere inferiore a 100.000,00 euro e superiore a € 1.000.000,00.
Le domande di ammissione all’agevolazione, redatte sull’apposito modulo che sarà reso disponibile sul sito internet della Regione Toscana o in conformità allo stesso, e sottoscritte dal legale rappresentante dell'impresa, devono essere spedite a mezzo raccomandata A.R. (fa fede il timbro postale di partenza) a partire dal 1 dicembre 2006 fino al 31 gennaio 2007.
    top