Camera di Commercio
Industria Artigianato Agricoltura
Prato
Newsletter
n.09 / Ottobre 2003
 

 

In questo numero:

   

L'iniziativa: Polo universitario di Prato, la Camera di Commercio finanzia quattro posti di docenti e ricercatori

 

L'opportunità: Faccia a faccia con i consulenti, per rafforzare la propria presenza all'estero

 

L'appuntamento: Un ciclo di seminari sull'etichettatura dei prodotti destinati al consumatore

 

Il concorso: "Donne al timone", un concorso per le imprese in rosa

 
Flash: Si aprono il 17 ottobre i lavori del V° Forum Internazionale della Piccola e Media Impresa  

Flash: Convegno diritto societario, partecipazione record con 250 presenze

 
Post it: Prorogato al 22 ottobre il termine per l'iscrizione al corso "Dall'idea all'impresa"  
     
^top
^top
 
  Polo universitario di Prato, la Camera di Commercio finanzia quattro posti di docenti e ricercatori  

Una importante tappa è stata segnata nello sviluppo del polo universitario di Prato: la Camera di Commercio di Prato, l'Unione Industriale Pratese e la Fondazione della Cassa di Risparmio di Prato hanno stipulato tre convenzione con l'Università di Firenze per il sostegno finanziario e il potenziamento di tre corsi di laurea attivi nella sede di Prato.
Gli accordi, validi per nove anni, riguardano i corsi di laurea in "Marketing del tessile e abbigliamento" (Facoltà di Economia), in "Relazioni industriali e gestione delle risorse umane" (Facoltà di Scienze Politiche) e "Ingegneria Industriale" (Facoltà di Ingegneria). L'impegno dei soggetti finanziatori (complessivamente circa 300 mila euro all'anno) sostiene non solo la didattica, ma anche la ricerca: saranno infatti finanziati un posto di professore ordinario nella facoltà di Economia e uno di ricercatore nella facoltà di Scienze Politiche e due posti di ricercatore a tempo determinato nel settore dell'Ingegneria industriale.

 
   
 
 
 
       
^top
^top
  Faccia a faccia con i consulenti, per rafforzare la propria presenza all'estero  

Una serie di incontri personalizzati tra imprese e consulenti di ICE, TOSCANA PROMOZIONE, SACE, MPS, Ministero Attività Produttive e SIMEST per acquisire le informazioni necessarie ad incrementare i rapporti con l'estero. I funzionari saranno a disposizione delle imprese per consulenze gratuite per fornire assistenza per l'accesso ai mercati internazionali, sul programma promozionale della Regione Toscana, assicurazione crediti all'estero, leasing e factoring internazionali, finanziamenti per investimenti all'estero, leggi sull'internazionalizzazione. Le aziende che lo desiderano possono inviare una manifestazione di interesse compilando il modulo presente sul sito www.po.camcom.it, specificando quali consulenti intendono incontrare. Ogni esperto, nell'arco della giornata, è disponibile fino ad un massimo di 12 incontri di circa 30 minuti l'uno. Gli incontri inizieranno dalle ore 10.00 in poi e le adesioni saranno accettate in ordine cronologico di arrivo.
L'iniziativa avrà luogo se sarà raggiunto un numero minimo di aziende partecipanti.

Sarà possibile incontrare funzionari di:

  • ICE (assistenza ai mercati esteri)
  • SACE (consulenze su assicurazione crediti)
  • SIMEST (consulenze su finanziamenti per investimenti all'estero)
  • Toscana Promozione (programma promozionale della Regione Toscana)
  • Monte dei Paschi di Siena (consulenze su leasing e factoring internazionali)
  • Ministero Attività Produttive (leggi sull'internazionalizzazione)

Per ulteriori informazioni contattare:
Simone Cesari tel. 0574/612801
Elisa Sacconi tel. 0574/612830

 
       
^top
^top
  Un ciclo di seminari sull'etichettatura dei prodotti destinati al consumatore  
 

Etichettatura e sicurezza dei prodotti destinati al consumatore: è questo il tema del ciclo di seminari organizzati dalla Camera di Commercio di Prato, principalmente destinati alle associazioni di categoria ed alle imprese di settore. Gli incontri cercheranno di illustrare la normativa di riferimento e fornire le informazioni necessarie per adempiere alle disposizioni.

  • Etichettatura dei prodotti tessili
    • Venerdì 7 Novembre 2003 (ore 15,00 - 18,00)
    • (relatrice: Dott.ssa Maria Rosaria Amoroso, Dirigente del Ministero delle Attività Produttive)
  • Sicurezza del materiale elettrico a bassa tensione
    • Mercoledì 12 Novembre 2003 (ore 10,30 - 13,00)
    • (relatrice: Dott.ssa Antonella D'Alessandro, Dirigente del Ministero delle Attività Produttive)
  • Sicurezza dei giocattoli e dei dispositivi di protezione individuale
    • Mercoledì 19 Novembre 2003 (ore 10,30 - 13,00)
    • (relatrice: Dott.ssa Antonella D'Alessandro, Dirigente del Ministero delle Attività Produttive)

La partecipazioni ai seminari, che si svolgeranno al Pin (aula blu - Piazza Ciardi, 25) è gratuita.

Per la prenotazione dei seminari si prega di utilizzare il modulo presente sul sito www.po.camcom.it.

Per ulteriori informazioni:
Dr. David Talamucci tel. 0574.612745/753

 
 
   
     
^top
^top
  "Donne al timone", un concorso per le imprese in rosa  

Femminilità e imprenditoria: un binomio di sempre maggior successo nel panorama nazionale. Lo dimostrano esperienze di eccellenza, che potremmo definire "in rosa". Proprio per mettere in luce le peculiarità che fanno di una donna una imprenditrice di successo, Asseforcamere, in collaborazione con One Group, ha organizzato il concorso nazionale "Donne al Timone".
Al concorso possono partecipare le imprenditrici che hanno dato vita alla propria impresa e sono "al timone" da almeno due anni. Trenta storie di imprenditrici di successo saranno selezionate e raccontate in una pubblicazione editoriale , accompagnata da un reportage a firma del noto fotografo Gianni Berengo Gardin, che sarà diffusa a livello nazionale su prenotazione.
La presentazione dell'opera coinciderà con la prima festa dell'Europa, il 9 maggio 2004. La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il 30 novembre 2003 presso la segreteria del concorso: One Group, Via Sassa n. 15 - 67100 L'Aquila, specificando sulla busta "Concorso Donne al Timone", oppure potrà essere inviata al seguente n. di fax 0862.410548 o all'indirizzo e-mail segreteria@onegroup.it. Il bando di concorso e la domanda di partecipazione possono essere scaricati dal Portale dei Comitati per la promozione dell'imprenditoria femminile www.if-imprenditoriafemminile.it

 
       
^top      
^top
  Al via la quinta edizione del Forum Pmi: quest'anno il tema è "Innovare per competere"  

Si svolgerà il 17 e il 18 ottobre la quinta edizione del Forum internazionale della Piccola e Media Impresa, che ogni anno catalizza su Prato l'attenzione dei media, mettendo la città al centro di un dibattito di alto livello sui temi economici di particolare attualità. "Innovare per competere" è il titolo di questa nuova edizione, che si svolgerà, come di consueto, al Palafarsetti. Lester Thurow, Laurent Fabius, Nicholas Negroponte, Elio Catania, sono solo alcuni dei nomi che anche quest'anno raggiungeranno Prato per affrontare temi di importanza strategica per gli imprenditori. Tra i politici che saranno presenti ci sono invece il vicepresidente del Consiglio Gianfranco Fini, il Ministro dell'Economia Giulio Tremonti, il presidente dei Ds Massimo D'Alema. La manifestazione è stata organizzata dalla Camera di Commercio di Prato e da Confindustria Toscana, con il sostegno di Mps e Ibm.

Ulteriori informazioni: www.forumpmi.it

 
       
^top      
^top
 
  Convegno diritto societario, partecipazione record con 250 presenze  

E' stato un vero successo quello registrato dal convegno sulla riforma del diritto societario che si è svolto giovedì 9 ottobre presso l'Hotel Art Museo, che ha potuto contare oltre 250 partecipanti, tra professionisti e imprenditori. Organizzato dalla Camera di Commercio di Prato, il convegno voleva rappresentare un primo momento di riflessione sulla riforma che entrerà in vigore il 1 gennaio 2004, destinata a rimettere in discussione il modello attuale di fare impresa. Il convegno è stato la prima iniziativa di un ciclo di appuntamenti informativi che saranno organizzati in vista dell'entrata in vigore della riforma.

 
       
^top      
^top
 
  Prorogato al 22 ottobre il termine per l'iscrizione al corso "Dall'idea all'impresa  

E' slittato dal 17 al 22 ottobre il termine per la presentazione delle domande di iscrizione al corso per aspiranti imprenditori "Dall'idea all'impresa", organizzato dalla Camera di Commercio di Prato, in collaborazione con la Fil, e rivolto ai giovani aspiranti imprenditori, che si svolgerà dal 27 ottobre al 28 novembre, della durata di 50 ore. Stesura di un business plan, scelta della forma giuridica, analisi del mercato e ottenimento dei finanziamenti sono alcuni dei punti che verranno sviluppati nel corso delle lezioni, che si terranno ogni lunedì, mercoledì e venerdì a partire dalle 16, nei locali della Fil in viale Borgovalsugana 69. Il corso è aperto ad un massimo di 20 partecipanti ed ha un costo di 50 euro. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate all'Ufficio Promozione della Camera di Commercio (0574/612803) compilando il modulo presente sul sito www.po.camcom.it.

 
       
^top      
^top
 
 
Se non desiderate ricevere ulteriori invii della presente newsletter vi preghiamo di inviare un messaggio al seguente indirizzo di posta elettronica: newsletter@po.camcom.it con l'indicazione nell'oggetto "REMOVE".